Pista di collaudo, chiedete a Porsche certezze sui lavoratori.

Può il circuito più importante e grande d’Europa, può la Porsche Engineering che dal 2012 ha assunto il controllo di Nardò Technical Center, avete capito bene, proprio il costruttore dei blasonati Carrera e Cayenne, essere poco chiara con gli impegni assunti con il territorio e soprattutto con i lavoratori?

Next Prev
Porche
Next Prev

Commenti

commenti

About Cristian Casili

Agronomo, 38 anni. Dottore in Scienze e tecnologie agrarie, iscritto all’Albo dei dottori agronomi e forestali della provincia di Lecce; consulente Tecnico d’Ufficio presso il Tribunale di Lecce; esperto in Gestione della qualità dei processi agro-industriali nel comparto biologico e Certificazione biologica; esperto in Chimica del suolo e inquinamento delle terre rosse mediterranee. Progetta sistemi di Fitodepurazione, recupero e riqualificazione di aree rurali. È consulente aziendale per la Tracciabilità e la rintracciabilità nella filiera degli ortofrutticoli e dell’olio extravergine di oliva. È specializzato in gestione delle aziende agroalimentari con particolare riguardo ai settori olivicolo e vitivinicolo.

Leggi Anche

Cesine: Basta plastica!

Cesine: basta plastica!

Questa mattina insieme a tanti colleghi e attivisti ci siamo ritrovati sul litorale delle Cesine. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.